Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

per discutere di tutto quel che riguarda la musica sacra e vocale non operistica
Rispondi
Avatar utente
Idreno86
Messaggi: 616
Iscritto il: 24 mag 2007 11:55
Località: Napoli

Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da Idreno86 » 23 ago 2008 11:49

"215 anni dopo esser stato composto, l'ultimo lavoro di Mozart discopre il mistero della sua conclusione nella forma di un sorprendente "Libera me" riscoperto negli archivi di Rio de Janero, il quale incorona questo capolavoro immortale."

Questo quanto riportato (non in italiano) nella parte posteriore del cd del Requiem di Mozart,registrato per la prima volta al mondo col "Libera me" finale nel 2005.
Per me è una bella scoperta storica, chissà perché non viene mai eseguito.. Qualcun sa qualcosa in più in merito? Mi pare di aver capito che sia stata la stessa Costanza a commissionare Sigismund Neukomm per la conclusione del Requiem. Comunque per chi volesse ascoltarlo:

http://www.imeem.com/people/Tt4rZB/musi ... libera_me/

:love:


Tu sola l'idolo, cara, sarai, che ognora Idreno adorerà.

Rossini "Semiramide" --> Atto I, Scena VIII

selim
Messaggi: 15
Iscritto il: 08 mag 2005 09:31
Località: bologna

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da selim » 23 ago 2008 16:06

Riporto quanto dice Girardi sul Corriere riguardo questa incisione.

Saluti

http://archiviostorico.corriere.it/2006 ... 5089.shtml
Sono curioso di sentire le vostre opinoini sul mondo dell'opera.

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da mascherpa » 03 mar 2009 11:06

Anche se, ovviamente, il pezzo non è di Mozart, la cosa mi sembra molto interessante.

Non ricordo dove (ma credo nella biografia del Paumgartner), ho letto, decenni fa, l'osservazione che "il genio di Mozart avrebbe certamente trovato per il finale una soluzione psicologicamente piú efficace della ripresa della fuga" (non iniziale, ma del Kyrie, a voler essere precisi), alla quale, invece, si sarebbe attenuto Süssmayr perché tipica della prassi viennese del tempo: da questo specifico punto di vista, m'ha spiazzato l'osservazione di Girardi: «soluzione estranea alla prassi viennese del tempo». Nel 1792 non frequentavo funerali e anniversari a Vienna, e non saprei dire la mia.

Qualche tempo fa (mi pare fosse il giugno del 2005), Abbado ha diretto a Bologna una versione del Requiem in cui, pur mantenendo il completamento di Süssmayr, molto era stato riorchestrato, a mio parere con vantaggio. Non ricordo il nome del revisore. Suppongo che, tra un paio di mesi, a Torino e Bolzano eseguirà la stessa versione.
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Berlioz
Messaggi: 22208
Iscritto il: 03 giu 2003 11:36
Località: Amsterdam

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da Berlioz » 03 mar 2009 11:16

mascherpa ha scritto: Qualche tempo fa (mi pare fosse il giugno del 2005), Abbado ha diretto a Bologna una versione del Requiem in cui, pur mantenendo il completamento di Süssmayr, molto era stato riorchestrato, a mio parere con vantaggio. Non ricordo il nome del revisore. Suppongo che, tra un paio di mesi, a Torino e Bolzano eseguirà la stessa versione.
Io conosco le edizioni Bayer, Robbins Landon, e quella incisa da Spering (il quale incide anche solo il lascito originale di mozart) che credo sia l'ultima. Non avendo però meco il cd non posso controllare
Al sesso non si applica il Principio di Esclusione di Pauli.

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da mascherpa » 03 mar 2009 11:48

Berlioz ha scritto:
mascherpa ha scritto: Io conosco le edizioni Bayer, Robbins Landon, e quella incisa da Spering (il quale incide anche solo il lascito originale di mozart) che credo sia l'ultima. Non avendo però meco il cd non posso controllare
A orecchio, direi che quella diretta da Abbado fosse la Bayer.

Mi sbaglio, o la Robbins Landon è di parecchi decenni fa e posso averne un vecchio 33 giri?
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
amadeus91
Messaggi: 93
Iscritto il: 07 nov 2003 20:43
Località: lago di garda

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da amadeus91 » 03 mar 2009 23:23

Mi permetto una correzione dovuta probabilmente ad un errore di battitura: una delle edizioni che capita di ascoltare è quella completata da Franz Beyer, non Bayer.
A Bologna invece (ma qui non metto la mano sul fuoco) Abbado diresse l'edizione di Robert Levin

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da mascherpa » 04 mar 2009 10:51

amadeus91 ha scritto:Mi permetto una correzione dovuta probabilmente ad un errore di battitura: una delle edizioni che capita di ascoltare è quella completata da Franz Beyer, non Bayer.
A Bologna invece (ma qui non metto la mano sul fuoco) Abbado diresse l'edizione di Robert Levin
L'errore nella grafia è stato, probabilmente, dovuto all'identità di pronunzia, in tedesco, tra Bayer e Beyer: lo stesso problema occorre nello scrivere correttamente Meier (Waltraud), Meyer (Sabine) e Mayer (Albrecht, il celebre primo oboe dei Berliner), che si pronunziano tutti allo stesso modo: Maier (e, manco a dirlo, esiste anche questa grafia per la stessa pronunzia).

Sull'edizione eseguita da Abbado nel giugno 2005 a Bologna, l'archivio in rete dell'Orchestra Mozart tace, idem il sito degli Abbadiani. Devo cercare il programma di sala, infilatosi in chissà che scaffale di casa.
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Berlioz
Messaggi: 22208
Iscritto il: 03 giu 2003 11:36
Località: Amsterdam

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da Berlioz » 04 mar 2009 11:34

amadeus91 ha scritto:Mi permetto una correzione dovuta probabilmente ad un errore di battitura: una delle edizioni che capita di ascoltare è quella completata da Franz Beyer, non Bayer.
A Bologna invece (ma qui non metto la mano sul fuoco) Abbado diresse l'edizione di Robert Levin
mascherpa ha scritto: Sull'edizione eseguita da Abbado nel giugno 2005 a Bologna, l'archivio in rete dell'Orchestra Mozart tace, idem il sito degli Abbadiani. Devo cercare il programma di sala, infilatosi in chissà che scaffale di casa.

Abbado nel 1999 (DGG) incise una versione che è un misto delle edizioni Süssmayr Beyer e Levin.
Non so se ha continuato a seguire questa prassi.

Norrington nel 1991 ha inciso l'edizone Druce

Hogwood nel 1983 ha inciso l'edzione Maunder (quella che termina il Lacrymosa con una fuga, se non ricordo male)

Roy Goodman ha inciso nel 1989 l'edizione Robbins-Landon

Karajan si è sempre attenuto all'edizone Süssmayr, mentre Bernstein incise (DGG) l'edizone Beyer
Al sesso non si applica il Principio di Esclusione di Pauli.

Avatar utente
Idreno86
Messaggi: 616
Iscritto il: 24 mag 2007 11:55
Località: Napoli

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da Idreno86 » 05 mar 2009 09:05

Ma sostanzialmente..quali sono le principali differenze tra tutte queste edizioni?
Io ho notato l'orchestrazione del Sanctus che è differente.. poi le altre cose? :love:
Tu sola l'idolo, cara, sarai, che ognora Idreno adorerà.

Rossini "Semiramide" --> Atto I, Scena VIII

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Requiem di Mozart - "Libera me" finale!!!

Messaggio da mascherpa » 05 mar 2009 09:42

Il vecchio LP non-Süssmayr al quale ho accennato alcuni giorni fa, contiene la versione di Franz Beyer (che siede in orchestra come prima viola) ed è diretto piuttosto fiaccamente dal patron del Tölzer Knabenchor, Hans Schmidt-Gaden.

Il programma di sala bolognese del giugno 2005 non m'è ancora capitato in mano.
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Rispondi