Pop, Rock...e poi l'Opera????!!!! Un po' di rock....

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Rispondi
Avatar utente
HenryTWizard
Messaggi: 11000
Iscritto il: 26 set 2002 13:01
Contatta:

Messaggio da HenryTWizard » 17 set 2005 12:39

Fra' Melitone ha scritto:Mandelli, dal vivo, è un tenero vecchietto (oddio se mi legge!) dalla folta e bianca chioma e molto più simpatico, forse, di quanto appare nei suoi scritti.

E' vero, ce l'ha su con chi chiama l'opera "la lirica" sostantivando in maniera sbagliata un aggettivo. E' poi un esperto-maniaco pucciniano e nella TOSCA guai se nel concerto delle campane durante il "risveglio di Roma" nel terzo atto manca il LA grave di San Pietro...

!
Il campanone di San Pietro emette un MI grave.
Con Mandelli ricordo un "Rigoletto" mutiano alla Scala seguito dal loggione: il "simpatico vecchietto", assieme a Gualerzi e al sottoscritto, vennero appollaiati proprio nella "fossa dei leoni".

Per quanto riguarda il thread aperto da Lachmann anch'io parto dal concetto che esistano solo DUE tipi di musica: quella bella e quella brutta.
A Verona, in un albergo fuori dalla città, conobbi il gruppo dei "Gun's 'n Roses" , che si erano nascosti lì a insaputa di tutti. A pranzo eravamo solo loro e io, che manco sapevo chi fossero. Il proprietario dell'albergo mi consigliò di chiedere un autografo a Slash , il chitarrista, e a Axel Roses, il capo del complesso, dato che erano (a detta sua), dei "miti". Del tutto inconsapevole e per nulla intimorito dai "miti" chiesi gli autografi e iniziai a chiacchierare: cosa fai tu, cosa fate voi, ec. SORPRESA!SORPRESA! Erano più interessati loro all'Opera che io al Rock, per cui mi riempirono di domande, di curiosità, persino di questioni tecniche (respirazione, impostazione...)...alla fine ottenni i miei bravi autografi (che mi valsero clamorosi "do ut des"!) e tornai alle mie faccende. Però mi interessai alla loro musica, acquistai un paio di CD, "Knockin' on heaven's door" e cose simili. Mica male: artisti anche loro, eccome.
Certo, preferisco Gigli e Corelli....che vuol dire. Ma la musica leggera BELLA, o che a me sembra tale, non la disdegno affatto.
Ultima modifica di HenryTWizard il 17 set 2005 13:31, modificato 2 volte in totale.


"...eviterei l'ascolto per Radio, farebbe solo del male."(Liuc, Falstaff a Bologna ,giugno 2007)
official web site: http://www.enricostinchelli.it

Avatar utente
Badlands
Messaggi: 173
Iscritto il: 19 lug 2004 18:09
Località: Catania
Contatta:

Messaggio da Badlands » 17 set 2005 12:55

Enrico avrai comprato USe your illusions vol.2 oppure il singolo di "knokin' on heaven's door" una cover di un classico di Bob Dylan.
P.S.
Io sono quello che hai conosciuto prima della prima (scusa il gioco di parole) dell'opera di Azio Corghi al Bellini di Catania.

Poi per quanto riguarda Mandelli e la musica Pop (dove pop è sinonimo di Popular) cito il grande Frank Zappa musicista rock che ha scritto anche composizioni colte:

"I critici musicali sono persone che non sanno scrivere che intervistano persone che non sanno parlare per un pubblico che non sa leggere."
[b] I wanna find one face that ain't looking through me, I wanna find one place, I wanna spit in the face of these BADLANDS!!![/b]

Padre Billardo
Messaggi: 2438
Iscritto il: 28 feb 2004 06:35
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da Padre Billardo » 17 set 2005 13:12

io sono affascinato prima di tutto dal suono, poi dal ritmo e dall'armonia e apprezzo il musicista che mi dica qualcosa di nuovo di originale e soprattutto mi dia certezza derivi da proprie capacità e non da basi precostruite o da alchimie di ingegneri del suono.
A 16 anni amavo Rossini, i Plattters, il Modern Jazz Quartet e suonavo il liscio con la fisarmonica.
Sono diventato grande con Bellini, Puccini Verdi, Wagner, Sinatra, la Mina, Ella, Sara Vaugan, Bela Bartok, Brubeck. Ho raggiunto la maturità(?) con Berg, Schioenberg, Webern, Chick Corea, Pink Floyd, ecc.
Sto invecchiando coi ritorni di fiama di tutti i generi.
La mia cantante preferita è Diana Krall...

Perciò: viva la musica, e basta. Le classificazioni hanno solo lo scopo di rintraccare più facilmente ciò che si vuole sentire.

Visto che parliamo di altri generi, fatemi ricordare il più grande chitarrista jazz che l'Italia abbia avuto, tra i più grandi in assoluto e molto probabilmente il più vecchio in attività:
Franco Cerri, 79 anni.
L'ho incontrato il mese scorso mentre era in tournée con concerti tutte le sere. Dopo 15 anni. si è ricordato di me e mi son fatto fare una foto assieme. Io sembro suo padre.
Padre Billardo ben visto dai poveri cristi.
[img]http://i18.tinypic.com/6hhrhg4.gif[/img][url=http://www.skopame.com]la Madona de Lurèt la và fina al vintisèt[/url]

Avatar utente
legolas
Site Admin
Messaggi: 15161
Iscritto il: 20 ago 2003 09:11
Località: Bosco Atro Settentrionale
Contatta:

Messaggio da legolas » 17 set 2005 13:24

L' ho sempre detto: non potrei vivere senza il pop anni '80.

Mi sono commosso al ritorno dei Duran, mi beo dei Depeche Mode redivivi, mi piacciono le canzoncine dei Coral (per tornare all'attualità). 8)
BLOND OUTSIDE, PLATINIUM INSIDE

Avatar utente
Zerlina
Site Admin
Messaggi: 12026
Iscritto il: 11 lug 2001 09:48
Località: in fondo al mar......
Contatta:

Messaggio da Zerlina » 17 set 2005 13:41

Io spazio con una certa "scioltezza" dalle canzoni milanesissime di Nanni Svampa, agli Abba, Gianni Morandi, Platters, Frank Sinatra, Bing Crosby, Billy Holiday, Beach Boys, James Taylor, Harry Belafaonte i grandissimi Beatles, lo Zecchino d'Oro (per ovvie ragioni :roll: ) fino ad arrivare alla musica etnica: musica balcanica, musica degli indiani d'America etc.

Da adolescente mi rintronavo anche io il cervello con le musiche disco anni '80. Avevo i miei beniamini, primi su tutti i Duran Duran, Ron, Dalla, Baglioni, Miguel Bosè etc. etc.. Ho persino assistito a un concerto dei mitici "Rockets" (i più giovani non sanno nemmeno chi sono scommetto! :lol: ). Ne conservo bellissimi ricordi perchè comunque hanno accompagnato un bellissimo periodo della mia vita! Eppure andavo già all'Opera e ascoltavo musica lirica da quando avevo 8 anni.

Mio papà è un grande appassionato di jazz e quindi di conseguenza spesso ascolto anche questa musica.

L'unica cosa che faccio fatica a digerire è effettivamente l'heavy metal (di cui mi impastoia le orecchie a volte mio fratello :cry: ). Ma cosa volete non si può avere tutto dalla vita!

Nonostante ciò la mia prediletta è la musica così detta colta e non credo che cambierò mai idea!

A mio avviso, comunque, i vari generi musicali possono benissimo convivere in un unica "anima" a patto però che a ognuno se ne dia il "giusto" peso 8) :roll: :wink:
Susanna

Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum
Senza la musica la vita sarebbe un errore.
(Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
Badlands
Messaggi: 173
Iscritto il: 19 lug 2004 18:09
Località: Catania
Contatta:

Messaggio da Badlands » 17 set 2005 13:46

Io sono un onnivoro, nella mia stanza ci sono le locandine di Norma, del Don Giovanni, Don Carlos, Sonnambula alcune stampe che riproducono scene dal Trovatore e dall'Otello. Ma accanto al comodino ho una foto di Bruce Springsteen, tacciando dei poster che per varie ragioni non posso attaccare alle pareti della stanza.
[b] I wanna find one face that ain't looking through me, I wanna find one place, I wanna spit in the face of these BADLANDS!!![/b]

Renato des Grieux
Messaggi: 2257
Iscritto il: 05 ago 2004 05:19
Località: Brema
Contatta:

Messaggio da Renato des Grieux » 17 set 2005 14:01

Fra' Melitone ha scritto:PS personalmente sto passando dei bei momenti alternando la "lirica" :P con la Palast Orchestre ed il suo cantore Max Rabe: geniali!
pears ha scritto:Max Raabe è spassosissimo ed è grandioso nell'aver recuperato un'aurea da cabaret tedesco per rileggere il presente...
Quanto siete fortunatissimi che li conosciate! :felice :love: :clap:
"Kein Schwein ruft mich an" è ciò che amo più!
Frate: ma in che lingua preferiresti ascoltarli? :lol:
Nel l'occhio tuo profondo
io leggo il mio destin;
tutti i tesor del mondo
ha il tuo labbro divin!

Avatar utente
Fra' Melitone
Messaggi: 3430
Iscritto il: 07 ott 2004 20:46
Località: Hornachuelos
Contatta:

Messaggio da Fra' Melitone » 17 set 2005 14:12

SOLO nell'originale, obviusly! :lol: :lol: :lol:

Scoprii la Palast e Max Raabe vedendo a Barcellona, in Spagna e doppiato nel "fascistissimo" castigliano, il film EL HOMBRE DESEADO: in Italia non fu distribuito nelle sale, ma è recuperabile in affitto al Blockbuster col significativo titolo TUTTI LO VOGLIONO. Parlo, logicamente per Des Grieux, del cult moovie DER BEWEGTE MANN di cui ho anche, in cassetta, l'edizione originale in tedesco.

Max Raabe apre la scena iniziale e fornisce tutta la colonna sonora, splendida, iniziando appunto da quella canzone citata dall'amico Renato e che, tradotta, dice "Nemmeno un porco mi telefona". La scrisse, sembra, quando era in piena crisi di depressione e pensava al suicidio...

Inutile dire che ho tutti i dischi, peccato che ho perso le sue recite di Spoleto e di Torino, ma ahimè non ho -ancora- il dono dell'ubiquità.

Saluti cari,

Fra' Melitone
Ho un rapporto conflittivo con tutti i Padri Guardiani e non mi prendo mai sul serio, anche se spesso devo far finta d'essere intelligente.

Avatar utente
notung
Messaggi: 19865
Iscritto il: 07 nov 2004 23:10
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da notung » 17 set 2005 15:01

Credo di aver già detto che sono onnivoro musicalmente.
King Crimson, Hendrix, Cream, Pink Floyd, Nice, Creedence, non la finisco più.
La musica che sento dentro [/ì] maggiormente, oltre la Lirica, è il Blues contaminato dal Jazz; che ne so, una Billie Holiday, per dire quella che mi coinvolge di più.
Tra i tanti italiani, su tutti, Gaber.
La Spada di Sigfrido

http://amfortas.wordpress.com/

<<Sono responsabile di quello che dico non di quello che capiscono gli altri.>> Massimo Troisi, forse.

Avatar utente
SETTENOTE
Messaggi: 4630
Iscritto il: 22 apr 2004 05:37
Località: Lombardia

Messaggio da SETTENOTE » 17 set 2005 15:27

notung ha scritto:....Tra i tanti italiani, su tutti, Gaber.
...Che di origine è Slavo: Gaberscick o Gabershick...

SETTENOTE
[b][color=red]S[/color][color=black]E[/color][color=red]T[/color][color=black]T[/color][color=red]E[/color][color=black]N[/color][color=red]O[/color][color=black]T[/color][color=red]E[/color][/b]

Rispondi