♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Rispondi
Avatar utente
marcob35
Messaggi: 476
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da marcob35 » 17 ott 2019 16:41

Imbarazzante?





Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

violamargherita
Messaggi: 1252
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: ♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da violamargherita » 17 ott 2019 19:14

marcob35 ha scritto:
17 ott 2019 16:41
Imbarazzante?



Inaccettabile.


Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15462
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: ♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da il_bonazzo » 19 ott 2019 16:29

"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
marcob35
Messaggi: 476
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

Re: ♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da marcob35 » 19 ott 2019 19:01

Non perché l'abbia su con la Venezi (cfr. le mie osservazioni sul suo libro nella sezione del Forum) ma tanto Domingo, quanto Pavarotti, malgrado abbiano certamente tratto beneficio economico dai loro spot, è chiaro che non avessero-in senso stretto-bisogno di quelle pubblicità per accrescere la loro fama già consolidata.
Mentre la Venezi fa un uso (legittimo) strumentale dei suoi, così come e pure nel caso del proprio libro (con svarioni), della propaganda via Augias, delle pagine dei quotidiani chiaramente "comperate" ("Corriere fiorentino", "la Repubblica"-Firenze), televisioni, interviste varie etc etc.
Non penso sia giunta a pagare la casa produttrice della gomma da masticare per potersi produrre nel carosello (9 marzo 2019: il libro è uscito il 2 aprile 2019), ma in mancanza di prove è ipotizzabile (e lecito).
Del resto dove non arriva la reale capacità (o data la immaturità artistica, benché la signorina vanti di essere tra i 100-under 30-più influenti direttori italiani d'oggi [*]: capirai!), dove non arriva o non può, l'avvenenza indubbia e il vil denaro possono o quanto meno aiutano.
Per tacere delle note auto celebrative che essa stessa esercita in voce nel suddetto spot.
Tanti auguri.

[*] https://dilei.it/dileicipiace/beatrice- ... ta/646663/
oppure, secondo http://www.oscardimontigny.it/beatrice- ... er-futuro/
"tra i 100 giovani leader del futuro e tra gli under 30 più influenti perché pur avendo ancora solo 29 anni ha già diretto le orchestre di mezzo mondo".
E "Forbes" parla di lei come una "tra le poche donne al mondo a dirigere" (???): https://forbes.it/2019/10/14/beatrice-v ... escobaldi/

Sì che verrebbe da dire: Ofelè fa el to mesté!
Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

Avatar utente
Tebaldiano
Messaggi: 14794
Iscritto il: 16 gen 2004 16:17
Località: Toscana

Re: ♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da Tebaldiano » 20 ott 2019 04:08

La democrazia e la libertà di parola astrattamente sarebbero delle belle cose. Anche il mondo dell'opera, tutto sommato, può essere ancora considerato una bella cosa.

Però una dittatura militare che con legge marziale e pene severissime, anche sommariamente irrogate, vietasse:

1. a tutti i teatri (con piccole deroghe per poche arene estive) di eseguire Tosca, Rigoletto, Bohème, Traviata, Barbiere ed Elisir per almeno cinque anni;
2. a chiunque di portare le bottigliette d'acqua di plastica scartoccianti dentro i teatri;
3. a chiunque sui social - e su Facebook in particolare - di commentare gli spettacoli che non hanno visto;
4. ai milanesi di parlare dei direttori d'orchestra

renderebbe migliori il mondo in generale e quello dell'opera in particolare.
Immagine

violamargherita
Messaggi: 1252
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: ♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da violamargherita » 21 ott 2019 12:15

Ma questa deve esternare le sue banalità ogni santo giorno? Basta!

https://www.dagospia.com/rubrica-2/medi ... 216829.htm

Avatar utente
marcob35
Messaggi: 476
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

Re: ♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da marcob35 » 21 ott 2019 21:43

La pubblicità televisiva-in Italia-ebbe i suoi momenti d'oro tra il 1957 ed il 1977 lungo i quali andarono in onda 7.261 spot la sera alle 20:50 sul Nazionale. Seppur con iniziale diffidenza ad essi parteciparono 956 "testimonial" che andavano dal teatro al cinema, dalla musica leggera allo sport, senza esclusioni. Anche la musica classica e lirica diede il suo contributo, ma in maniera appena accennata va notato e questo connesso evidentemente con la minor "spendibilità" in termini di ritorno pubblicitario, per nomi sia pure noti ed illustri della musica colta.

Accedendo agli archivi e repertori [*] di "Carosello"-di cui ho fornito anche su questa testata la storia della sigla (una tarantella del repertorio partenopeo tra Sette ed Ottocento [**] con ricerche originali mie proprie-risultano i seguenti castissimi contributi di personaggi della classica.

1957 e 1960 - Ballerini del Teatro alla Scala di Milano (tre serie per "Perugina", "Recoaro" e "Lico-Phar");
1960 - Rosanna Carteri (serie per "Plasmon")
1974 - Salvatore Accardo (serie per "Carpané-Malvolti")

E' inoltre presente nell'elenco dei testimonial anche il baritono Arturo Testa.
Ogni "serie" si componeva generalmente di 4-5 caroselli.

Della Carteri è qui postato il proprio carosello trasmesso unicamente il 1°ottobre 1960 (serie "Romanze", regia di Attilio Vassallo, prodotta dalla "Cinetelevisione"). La cantante esegue "In quelle trine morbide" dalla "Manon Lescaut" di Puccini (dal DVD della serie "Carosello 60 anni", n.6, Gruppo Editoriale l'Espresso).

Come è ben evidente e non solo per l'anzianità degli spot su citati, il testimonial che giungeva dal settore musicale colto, si limitava a reclamizzare il prodotto "indirettamente" ed anzi non pochi furono i casi (nel settore teatro o cinema) dove-paradossalmente-gli attori chiamati in quei casi "rifiutavano" un intervento più coinvolgente per la propria persona (come fanno Domingo-per la TV spagnola-con gli spaghetti "Barilla", Pavarotti con il caffè "Lavazza" o la signorina Venezi che addenta la "Daygum").

Questo per la cronaca, dettagliata, completa e circostanziata alle fonti.
Restano-ma è pleonastico-le mie ampie riserve sulla Venezi che ho espresso in questo "topic" e soprattutto in quelli più specifici altrove sul "Forum" [***].
Se poi si è amici o fan della signorina, la si perdonerà o anzi loderà, ma la sua avvenenza certo non ha nulla a che fare con la musica e le di lei capacità. Del resto, come già dissi, Veronika Dudarova era un mastino da giovane come da anziana, però sapeva il fatto suo, senza bisogno di tante storie (che i Rossi fossero al potere non c'entra).

[*] https://carosello.tv/
[**] https://youtu.be/mrU94Y_0BTE
[***] viewtopic.php?t=10334&p=707803#p707316
(2 post: 3 e-soprattutto-7 agosto 2019) e poi: viewtopic.php?t=10334&start=2760#p708354 (post del 30 agosto 2019)



La clip sulla Carteri anche qui: https://www.dropbox.com/s/bvwkjxdwe9o53 ... i.mp4?dl=0
Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

Avatar utente
Tebaldiano
Messaggi: 14794
Iscritto il: 16 gen 2004 16:17
Località: Toscana

Re: ♪ ♫ Non è vero che tutto fa brodo...♪ ♫ ♪ ♫

Messaggio da Tebaldiano » 22 ott 2019 19:33

marcob35 ha scritto:
17 ott 2019 16:41
Imbarazzante?
No, è molto (ma molto) bella. Se la pagano fa benissimo, non fa male a nessuno e comunque sono affari suoi.
Imbarazzante è aprire questo topic.
Immagine

Rispondi