L'evoluzione delle Carampane

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Avatar utente
Tosca
Messaggi: 28151
Iscritto il: 13 lug 2001 14:27
Località: Viareggio

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da Tosca » 19 mar 2018 18:21

mascherpa ha scritto:
19 mar 2018 13:56
Nemmeno a Trieste, in verità, prescrivevano la lunghezza massima del capéllo, ma solo d'evitare il cappèllo.
Eh, ma nel caso mio si trattava di volumetria, non di lunghezza: dovresti ben conoscere l'effetto dell'umidità sui capelli ricci.


Immagine

Mala tempora currunt sed peiora parantur

Marilisa Marilì Lazzari

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14055
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da mascherpa » 20 mar 2018 09:17

Tosca ha scritto:
19 mar 2018 18:21
mascherpa ha scritto:
19 mar 2018 13:56
Nemmeno a Trieste, in verità, prescrivevano la lunghezza massima del capéllo, ma solo d'evitare il cappèllo.
Eh, ma nel caso mio si trattava di volumetria, non di lunghezza...
Osservazione impropria, cara: la volumetria dei capelli ricci è notoriamente funzione monotòna della loro lunghezza. Poi l'umidità vi gioca come parametro essenziale.
Der Weg der neuern Bildung geht
von Humanität
durch Nationalität
zur Bestialität

(F. Grillparzer, aprile 1849)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Tosca
Messaggi: 28151
Iscritto il: 13 lug 2001 14:27
Località: Viareggio

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da Tosca » 20 mar 2018 10:38

mascherpa ha scritto:
20 mar 2018 09:17
Osservazione impropria, cara: ...
:thud
Immagine

Mala tempora currunt sed peiora parantur

Marilisa Marilì Lazzari

Francescadarimini
Messaggi: 297
Iscritto il: 12 ott 2013 15:35

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da Francescadarimini » 23 mar 2018 20:57

In netto e vergognoso ritardo ho contemplato l'ultima sfolgorante rassegna carampanica : Lettelramente in estasi come i pastorelli di Fatima. je suis ravie ... Ah non dispar vision !
E al contempo in me ha preso stanza la speranza di un pingue futuro : ci sono balde e scalpitanti legioni di giovani carampane e carampani che hanno davanti a se un radioso avvenire .
Scala, trema... trema per te fellona

abc
Messaggi: 2675
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da abc » 25 mar 2018 12:18

Non solo al Regio... non lo lasciano mai in pace, povero Peppino! :rider

Immagine

http://parma.repubblica.it/cronaca/2018 ... 39374/1/#1

abc
Messaggi: 2675
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da abc » 25 apr 2018 19:17

Non si tratta propriamente di carampane, ma questa "Celebre Compagnia Lillipuziana Reggiana" che interpreta il Barbiere di Siviglia la voglio condividere :rider

Immagine

abc
Messaggi: 2675
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da abc » 28 apr 2018 10:59


Avatar utente
karalis
Messaggi: 578
Iscritto il: 06 nov 2010 16:35

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da karalis » 28 apr 2018 19:37

Accidenti, che bella cintura :scemo
Chi si ricorda le mitiche, orrende cinture di El Charro negli anni '70?

Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15339
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da il_bonazzo » 29 apr 2018 08:37

abc ha scritto:
28 apr 2018 10:59
Tosca al Regio di Parma

Galleria fotografica:
https://www.gazzettadiparma.it/gallery/ ... era.html#1
http://parma.repubblica.it/cronaca/2018 ... 94488/1/#1

Il top: :clap:
Immagine
Immagine
Parma si conferma capitale mondiale del carampanesimo e città di grande tendenza: troppo spesso si associa la carampana con la figura della donna in età, a Parma invece si capisce bene come il carampanesimo travalica sesso ed età.
"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

abc
Messaggi: 2675
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: L'evoluzione delle Carampane

Messaggio da abc » 28 set 2018 11:20

Macbeth a Parma

https://parma.repubblica.it/cronaca/201 ... 73985/1/#1
https://www.gazzettadiparma.it/gallery/ ... era.html#1

Un assaggio (mi inquieta la coppia sullo sfondo, che sembra uscita da un quadro di Munch :argh )
Immagine

Rispondi