A Torre D'Isola (Pv)

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Avatar utente
Lyly
Messaggi: 677
Iscritto il: 19 giu 2006 17:14

A Torre D'Isola (Pv)

Messaggio da Lyly » 04 set 2006 12:35

Il 10/09 si terrà a Torre D'Isola (Pavia)nella splendida cornice di Villa Botta Adorno,alle ore 20:45,l'ormai annuale concerto lirico,al quale prenderà parte come ospite d'onore il baritono Leo Nucci.
Ultima modifica di Lyly il 09 set 2006 13:16, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Lyly
Messaggi: 677
Iscritto il: 19 giu 2006 17:14

Messaggio da Lyly » 09 set 2006 13:14

Qualcuno ci sarà?

Avatar utente
Jo-Jo-San
Messaggi: 6425
Iscritto il: 13 feb 2006 10:36

Messaggio da Jo-Jo-San » 09 set 2006 13:18

cosa canta il Leo??? :o
[i]...Non è nulla avere la voce. La voce è importante, perchè è la prima cosa. Ma allora devi lavorare e devi capire ogni parola, ogni frase...[/i]

elfo Finwë Carnesîr (dicono sia una bella cosa...)

Avatar utente
Lyly
Messaggi: 677
Iscritto il: 19 giu 2006 17:14

Messaggio da Lyly » 09 set 2006 13:27

Ammetto di non saperlo.In quanto non precisato sul programma.L'ingresso è libero.
Per il resto posso dirti che il concerto prevede l'esecuzione di arie d'opera corali e solistiche tratte dal Don Pasquale e dal Ballo in Maschera.
Se vuoi posso farti i nomi degli interpreti.
Ultima modifica di Lyly il 09 set 2006 13:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Jo-Jo-San
Messaggi: 6425
Iscritto il: 13 feb 2006 10:36

Messaggio da Jo-Jo-San » 09 set 2006 13:31

naaaaaa....non dire altro...dopo mi intristisco per non poter venire...
[i]...Non è nulla avere la voce. La voce è importante, perchè è la prima cosa. Ma allora devi lavorare e devi capire ogni parola, ogni frase...[/i]

elfo Finwë Carnesîr (dicono sia una bella cosa...)

Avatar utente
Lyly
Messaggi: 677
Iscritto il: 19 giu 2006 17:14

Messaggio da Lyly » 09 set 2006 13:33

perchè,abiti lontano? :( dai non intristirti!

Avatar utente
Jo-Jo-San
Messaggi: 6425
Iscritto il: 13 feb 2006 10:36

Messaggio da Jo-Jo-San » 09 set 2006 13:54

come dice la scritta sotto la Maria qui a sinistra, BOLOGNA
[i]...Non è nulla avere la voce. La voce è importante, perchè è la prima cosa. Ma allora devi lavorare e devi capire ogni parola, ogni frase...[/i]

elfo Finwë Carnesîr (dicono sia una bella cosa...)

Avatar utente
fulvio
Messaggi: 2336
Iscritto il: 09 gen 2002 00:52

Messaggio da fulvio » 09 set 2006 14:56

Lyly ha scritto:Ammetto di non saperlo.In quanto non precisato sul programma.L'ingresso è libero.
Per il resto posso dirti che il concerto prevede l'esecuzione di arie d'opera corali e solistiche tratte dal Don Pasquale e dal Ballo in Maschera.
Se vuoi posso farti i nomi degli interpreti.
Ciao
a me interesserebbe conoscere i nomi degli interpreti. Se li puoi indicare ti sarei grato. Grazie.

Avatar utente
Lyly
Messaggi: 677
Iscritto il: 19 giu 2006 17:14

Messaggio da Lyly » 09 set 2006 15:13

Soprano:Larissa Yudina
Soprano:Lucia Scilipoti
Tenore:Park Sung Kiu'
Baritono:Bruno Pestarino.

Assoc.corale G.Verdi Pavia(M.coro Enzo Consogno)

orchestra Filarmonia Italica (direttore M. Giuliano Sogni)

Il Baritono Leo Nucci sarà accompagnato al pianoforte dal M. E.Marcarini

Avatar utente
fulvio
Messaggi: 2336
Iscritto il: 09 gen 2002 00:52

Messaggio da fulvio » 11 set 2006 16:05

Ieri sera grande successo per Leo Nucci che nonostante gli impegni di Zurigo ha voluto ritagliarsi una giornata per raggiungere Pavia ed accontentare il pubblico che lo ha accolto con entusiasmo.
E' incredibile l'energia che è in grado di trasmettere questo artista; nonostante non si sia esibito con l'orchestra ma con accompagnamento pianistico (Nucci si è scusato con il pubblico perchè non ha potuto provare precedentemente e quindi ha preferito, in modo molto professionale, astenersi dal cantare con l'orchestra) è riuscito ad entusiasmare il pubblico ed è risultato, prevedibilmente, il trionfatore della serata.
Nucci ha proposto la scena della morte del Marchese di Posa dal Don Carlo e "Nemico della patria" dallo Chenier. Come bis ha proposto due canzoni popolari "Vieni, c'è una strada nel bosco" e "Mamma son tanto felice" coinvolgendo il pubblico nel canto. E' un vero mattatore della scena, un animale da palcoscenico nato, simpatico e carismatico e poi, confermando il parere di chi l'ha ascoltato in questi giorni a Zurigo, sta attraversando un periodo di forma vocale veramente smagliante. Tanto di cappello!
Grazie ancora a Lyly per la segnalazione!

Rispondi