Coronavirus e teatri aperti

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Rispondi
ZetaZeta
Messaggi: 742
Iscritto il: 06 mag 2017 21:03

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da ZetaZeta » 16 mar 2020 20:04

Giulio Santini ha scritto:
16 mar 2020 14:41
ZetaZeta ha scritto:
14 mar 2020 23:35

I casi infausti sono quelli mortali, non il semplice contagio.
Il professor Schlesinger, l'architetto Gregotti, il colonnello dello Stato maggiore della difesa...
Uomini di grande statura, ma non di potere.



Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16691
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 17 mar 2020 09:34

Luca1966 ha scritto:
16 mar 2020 18:25
Ciao a tutti,
ho dei biglietti de La scala e del Regio di Torino.
La Scala mi ha risposto:
in ottemperanza alle norme in materia di contenimento del contagio da Covid-19, il Teatro alla Scala ha sospeso le rappresentazioni e l’attività artistica fino al giorno 3 aprile e tutte le date di questi titoli:
• Opera Il turco in Italia;
• Opera Salome;
• Balletto Madina;
• Concerto Sinfonico M° Zubin Mehta (7, 10 e 12 marzo);
• Recital Ekaterina Semenchuk;
• Recital Marcelo Alvarez;
• Coro di Voci Bianche dell'Accademia Teatro alla Scala (1° marzo);
• La Cenerentola per i bambini (22 marzo, 4 e 5 aprile);
• Concerto Piccola Filarmonica (5 aprile).
I biglietti elettronici (pdf) acquistati online per gli spettacoli annullati sopra elencati verranno rimborsati automaticamente con riaccredito dell’importo sulla stessa carta di credito utilizzata per l’acquisto.
Le operazioni di rimborso saranno effettuate a partire dal mese di aprile e richiederanno almeno tre mesi per essere completate, vi ringraziamo per la comprensione.

Il Teatro alla Scala comunicherà non appena possibile tutte le informazioni relative alla nuova programmazione degli spettacoli in via di definizione.
Tutte le informazioni saranno pubblicate anche sul sito www.teatroallascala.org e sui social media del Teatro.
La Fondazione Teatro alla Scala desidera ringraziare tutto il pubblico per il supporto dimostrato.
________________________________________

Sapete qualcosa delle modalità e dei tempi del rimborso del Regio di Torino?
So che c'era anche l'alternativa "Io rinuncio al rimborso" proprio peri sostengo agli artisti in momenti di difficolta'. Non so se riguardava realtà specifica o tutto il mondo dell'arte.

iltrovatoredelwest
Messaggi: 30
Iscritto il: 08 lug 2015 23:38

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da iltrovatoredelwest » 17 mar 2020 22:39

Per chi ha chiesto info del Regio di Torino: Bohème riprogrammata ad aprile con conseguente cancellazione della Dannazione di Faust e spostamento della Passione secondo Matteo. A mio giudizio non se ne farà niente nemmeno ad aprile.

https://www.teatroregio.torino.it/news/ ... -ripartire

fracapi
Messaggi: 1942
Iscritto il: 29 set 2003 12:56

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da fracapi » 18 mar 2020 12:21

ZetaZeta ha scritto:
16 mar 2020 20:04
Giulio Santini ha scritto:
16 mar 2020 14:41
ZetaZeta ha scritto:
14 mar 2020 23:35

I casi infausti sono quelli mortali, non il semplice contagio.
I l'architetto Gregotti, ...
Uomo di grande statura, ma non di potere.
.. behh , la statura e la stazza fisica non era certo ne alta ne grande , se invece intendi statura professionale ,io ( insieme a molti altri ) ritengo che sia stata piuttosto mediocre , ma con grandissimi agganci in quel sottobosco milanese di vero potere , in quanto li ci sono i veri veri soldini , non quelli di carta -moneta , ma quelli occulti fatti di pacchetti azionari di banche/assicurazioni / finanza ... bipartisan.., dove le azioni non si contano ,ma si pesano ..
Comunque pace all'anima sua , ma aveva 93 anni .

fracapi
Messaggi: 1942
Iscritto il: 29 set 2003 12:56

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da fracapi » 18 mar 2020 12:27

fracapi ha scritto:
18 mar 2020 12:21
ZetaZeta ha scritto:
16 mar 2020 20:04
Giulio Santini ha scritto:
16 mar 2020 14:41


I l'architetto Gregotti, ...
Uomo di grande statura, ma non di potere.
.. behh , la statura e la stazza fisica non era certo ne alta ne grande , se invece intendi statura professionale ,io ( insieme a molti altri ) ritengo che sia stata piuttosto mediocre , ma con grandissimi agganci in quel sottobosco milanese di vero potere , in quanto li ci sono i veri veri soldini , non quelli di carta -moneta , ma quelli occulti fatti di pacchetti azionari di banche/assicurazioni / finanza ... bipartisan.., dove le azioni non si contano ,ma si pesano ..
Comunque pace all'anima sua , ma aveva 93 anni .
.. dimenticavo una delle sue " migliori " "creazioni " e' stato lo Zen di Palermo .. non metto l ' immagine per non far andare di traverso lo stomaco dei piu' deboli

Avatar utente
Giulio Santini
Messaggi: 617
Iscritto il: 02 mar 2016 17:29

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da Giulio Santini » 18 mar 2020 12:38

E collegandomi a questo, il prof. Schlesinger, un vero gigante del diritto privato, non di meno fuori dell'accademia era stato a lungo presidente di un'importante istituto di credito lombardo.

fracapi
Messaggi: 1942
Iscritto il: 29 set 2003 12:56

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da fracapi » 18 mar 2020 16:00

Giulio Santini ha scritto:
18 mar 2020 12:38
E collegandomi a questo, il prof. Schlesinger, un vero gigante del diritto privato, non di meno fuori dell'accademia era stato a lungo presidente di un'importante istituto di credito lombardo.
si certo un ottimo ,non gigante secondo me , docente di diritto privato per molti anni ,pero' mica stava moltissimo in facolta'...: Il suo sapere fu' messo , come avvocato di DIRITTO PRIVATO ( nota bene : PRIVATO !!! ) , sopratutto al servizio di quel sottobosco di potere milanese di cui parlavo riguardo Gregotti : Banca Popolare di Milano , Bazoli , Gemina... ecc ecc . Piu' o meno fu parallelo professionalmente ad un altro napoletano come lui Franzo Grande Steven ( Schesinger , Steven non che Henry John Woodcock veri cognomi Partenopei :) ) Da una parte di tanto in tanto all'universita , poi sopratutto ad inventare meccanismi di come far mantenere il potere ai soliti pochi , con il minimo del proprio capitale a rischio e poche azioni ( appunto pesando ma non contando le azioni con " le Privilegiate " ) e scatole cinesi dove con una semplice SRL potevi mettere al sicuro tutti i tuoi soldi e controllare imperi ... intanto di Allocchi pronti a prendersi le perdite ... " legalmente " ne trovavi quanto volevi .
Pace all'anima sua ,ma aveva 90 anni .

Avatar utente
Giulio Santini
Messaggi: 617
Iscritto il: 02 mar 2016 17:29

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da Giulio Santini » 18 mar 2020 16:10

E' stato uno dei grandi giuristi della sua generazione, poi è normale che muovendosi a un certo livello...

daphnis
Messaggi: 1899
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da daphnis » 18 mar 2020 16:33

Scusate ma... già la situazione generale è pesante, aggravarla ulteriormente con dissertazioni di questo tipo la rende estenuante. Mi pare che questo sia un forum musicale, dopotutto. Potremmo tentare, dato il periodo, di essere un po' più piacevoli nelle nostre riflessioni e comunicazioni? Se ad ogni morto ci mettiamo a commentare perché non ci piaceva...
Grazie, scusate davvero ma mi è venuto spontaneo.
Speriamo passi presto e, comunque, buona musica a tutti.


marco vizzardelli

fracapi
Messaggi: 1942
Iscritto il: 29 set 2003 12:56

Re: Coronavirus e teatri aperti

Messaggio da fracapi » 18 mar 2020 18:26

daphnis ha scritto:
18 mar 2020 16:33
Scusate ma... già la situazione generale è pesante, aggravarla ulteriormente con dissertazioni di questo tipo la rende estenuante. Mi pare che questo sia un forum musicale, dopotutto. Potremmo tentare, dato il periodo, di essere un po' più piacevoli nelle nostre riflessioni e comunicazioni? Se ad ogni morto ci mettiamo a commentare perché non ci piaceva...
Grazie, scusate davvero ma mi è venuto spontaneo.
Speriamo passi presto e, comunque, buona musica a tutti.


marco vizzardelli
.. ok avrai anche ragione , ma perche' , proprio tu che hai facilissima propensione all' OT , che a me va benissimo sin che non interviene giustamente chi di dovere , senti il bisogno di bacchettare (facendo la spia :) ) chi su qualche argomento quotidiano si dilunga , giusto per far passare qualche minuto in piu' da questa noia :cry: , magari con qualche argomento che non e' conforme alla musica.
Chi ti ha detto che l'avvocato privatista non mi piaceva ? se devo ritornare nell'ambito musicale riferito a Gregotti , ben pochi teatri di musica e non , nella mia vita ho visto brutti quanto quello degli Arcimboldi , un bravo studente di quarto anno di architettura poteva fare di meglio . Pero' e una mia opinione Pace all'anima di Gregotti uomo :angel , inferno per l'architetto :twisted: ( per scherzare ehh :) )
ciao

Rispondi